Eventi sportivi passati

Domenica 25 marzo 2012 - 34^ Maratona di Barcellona

maratona-barcelona

19.507 GRAZIE BARCELLONA!

19.507: tanti erano gli atleti iscritti alla corsa dei 42,195 km della città spagnola. Circa trenta sono stati i partecipanti fossanesi e quasi un terzo di essi sono donatori Avis. Tutti hanno ottenuto brillanti risultati e buoni piazzamenti sia nella corsa che nel fitwalking.

Che dire poi del tifo caloroso, anzi "caliente", degli spagnoli? Su 42 km di strade percorse non ci sono mai stati cento metri liberi da persone, tifo, animazioni, così da sentirti sempre al centro dell'attenzione e incoraggiato nella tua "impresa". La fatica era anche ripagata dal bel percorso che si snodava attraverso i punti più spettacolari della città catalana: piazza di Spagna, piazza Calalunya, casa Pedrera, Sagrada Familia, il lungomare, l'Arco di trionfo, les Ramblas. L'emozione dell'arrivo alla meta, incorniciata da fontane spettacolari, non ha risparmiato qualche lacrima a nessuno dei corridori che hanno raggiunto il traguardo che hanno visto così premiata la lunga fatica degli allenamenti. E poi, dopo un breve riposo e, malgrado la stanchezza, via, a visitare la città bellissima nelle affollatissime e animatissime Ramblas, quasi stravagante nell'arte di Gaudì, più classica tra le viuzze del Barrio Gòtic o modernissima sul fronte del porto, ma sempre accogliente e vivibile, grazie anche ad un traffico ordinato ed educato.

* * * * * * * * * * * * * * *

 

Domenica 15 aprile 2012 – 5^ Maratonina degli Acaja

Domenica 15 aprile 2012 si è svolta a Fossano la MARATONINA DEGLI ACAJA, gara su un circuito di 21,097 chilometri per le vie cittadine con partenza e arrivo in piazza Castello.

La gara, che ha visto la numerosa partecipazione di atleti provenienti da diverse società sportive della regione Piemonte, prevedeva anche una speciale classifica per i donatori Avis della sezione di Fossano (vinta per i maschi da Gianluca Toselli e per le femmine da Nadia Bigotti).

Un grazie a tutti gli organizzatori ed in particolare al dott. Bongiovanni, presidente della nostra sezione, per la disponibilità all’assistenza medica nel corso della gara.

* * * * * * * * * * * * * * *

 

Domenica 3 giugno 2012 - PEDALA CON L’AVIS

 

 

10 – 7 – 8 – 4 – 1 - 1300

 

 


Questi sono i numeri dell’8^ passeggiata ciclo-gastronomica dell’AVIS che si è svolta domenica 3 giugno 2012.

10 –  i km da piazza Castello, spettacolare luogo di partenza, a Maddalene, prima tappa al termine della quale ci siamo rifocillati con un buon antipasto di affettati e formaggio;

7 -  i km percorsi su rilassanti e piacevolissime stradine in mezzo alla campagna che ci hanno condotto a S. Vittore a gustare un ottimo piatto di ravioli;

8 – i km che separano la tappa successiva: l’arrivo a S. Martino per gli ottimi spiedini con patatine. Ora la stanchezza per qualcuno comincia a farsi sentire, ma non si demorde, complice anche la breve distanza che ci separa dalla prossima tappa; la meta è vicina a soli

4 km – per arrivare all’Istituto Salesiano dove lo sforzo sarà ripagato con una coppa rinfrescante di fragole con gelato. Ormai siamo alla fine della nostra pedalata e la festeggiamo “dulcis in fundo”, è proprio il caso di dirlo, con un gustoso zuccotto ricoperto di cioccolata calda servito dai simpatici giovani borgatini di S.Antonio.

E 1300? Incredibile, ma vero, è il numero dei partecipanti alla manifestazione, resa possibile grazie al contributo dei volontari che hanno segnato il percorso, diretto il traffico e provveduto alla sicurezza (Croce Bianca Fossano, Protezione Civile Fossano, 1 Papa Golf  Fossano, Associazione Carabinieri in Congedo di Fossano), alle pro loco di Maddalene, S. Vittore, S. Martino, ai Comitati di Borgo S. Bernardo e Borgo S. Antonio e all’Istituto Salesiano che hanno provveduto ai “sostentamenti” gastronomici, alla Società ciclistica Fossano, a Fruttero Fa e Mobili Faccia per l’assistenza tecnica lungo il percorso ed al patrocinio della Provincia di Cuneo, del Comune di Cuneo e dell’Unione del Fossanese.

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla onlus “Insieme per l’India” e alla Casa per Anziani “Mons. Craveri-Oggero”.

Un grazie a tutti e arrivederci al prossimo anno!!

* * * * * * * * * * * * * * *


Domenica 10 giugno 2012 – LE DODICI ORE DEGLI ACAJA

Anche quest’anno la nostra sezione ha partecipato con una propria squadra alla “Dodici ore degli Acaja” staffetta di fitwalking che si è svolta al campo sportivo di Fossano.

La manifestazione, organizzata dall’Atletica ’75 Fossano con il patrocinio della Scuola del Cammino di Saluzzo e la collaborazione della sezione AVIS di Fossano e del Comune di Fossano ha visto la presenza di 14 squadre composte ciascuna da 12 atleti ognuno dei quali ha camminato per un’ora. Dalle ore 8,00 alle ore 20,00, 166 concorrenti hanno percorso 1366  km con l’obiettivo comune di raccogliere fondi per l’Associazione NoDo COMIX – Clown in pediatria e case di riposo.

Complimenti alla squadra degli avisini, quarta classificata, composta da Marianna Abrate, Dalia Zavattero, Mary Dutto, Paola Bellone, Claudio Grosso, Giovanna Bernardi, Anna Ricca, Gualberto Gazzera, Luigi Baudino, Claudio Costamagna, Roberto Dutto, Milva Costamagna.

 

* * * * * * * * * * * * * * *



Domenica 1 luglio 2012 - 4° EDIZIONE DELLA CAMMINA CON L’AVIS A SANT’ALBANO STURA




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una limpida mattinata, per la verità neanche troppo afosa visto il periodo, ha fatto da cornice alla quarta edizione della "Cammina con l'AVIS a S. Albano e dintorni", corsa podistica non competitiva con contemporaneo percorso di fitwalking, svoltasi a S. Albano Stura lo scorso 1° luglio 2012. Evidentemente il tanto temuto "Caronte" ha avuto pietà dei partecipanti e non ha infierito più di tanto col caldo torrido.

La manifestazione è stata organizzata dal gruppo AVIS di S.Albano, gruppo facente parte della più ampia sezione di Fossano, ed aveva finalità volte alla promozione della donazione di sangue e di plasma ma anche volte alla promozione di stili di vita salutari. Sono infatti scientificamente dimostrati i notevoli benefici che sia la corsa podistica, ma soprattutto la camminata veloce hanno sul sistema cardiovascolare delle persone non più in giovanissima età.

Buona la partecipazione di atleti di cui un centinaio nella categoria fitwalking, ed una quarantina in quella della corsa non competitiva.  Fra essi erano numerosi i fitwalkers del gruppo di Fossano e i podisti della ATLETICA AVIS Fossano.

Il percorso si è snodato per complessivi 10,5 Km circa, interamente in territorio santalbanese, con partenza in Piazza Donatori del Sangue e prosecuzione in via Morozzo, via Ambasio, Fraz. Ceriolo, ove era previsto anche il rinfresco, lungo Stura, lungo oasi “La Madonnina”, via Cuneo e ritorno in paese nel cosiddetto “Campo Olmi”  ovvero nell’area verde situata a fondo paese ove era stato allestito lo spazio per la consumazione del pranzo. Chi ha avuto modo di partecipare alla manifestazione avrà senz’altro notato che si tratta di un percorso di assoluto interesse naturalistico che, specie per la parte del “lungo Stura,” offre al podista spunti di notevole interesse di tipo ambientale e paesaggistico. Naturalmente tutti i partecipanti hanno portato a termine il percorso senza alcuna particolare difficoltà: per la cronaca va rilevato che premi speciali erano previsti al  primo classificato in assoluto, al donatore di sangue  primo classificato ed al donatore di sangue  del Gruppo di S. Albano primo classificato nella categoria corsa non competitiva ed al donatore di sangue del gruppo di S. Albano primo arrivato nella categoria fitwalking.

I premi sono andati rispettivamente a:

- BERARDO   FULVIO  che ha compiuto i 10,5 Km in  42’

- MONDINO GIOVANNI di Fossano;

- AGUZZI Alberto che ha compiuto i 10,5 Km in  48’;

-  alla Sig.ra TRUCCO GIULIANA

Ricordiamo appena che il primo arrivato in assoluto nella categoria FITWALKING è l’istruttore VITO  SAMA' con il lodevole tempo di appena 1 h e 7 ‘.

Dopo la fatica il pranzo all’aperto che comprendeva le ormai note “penne all’arrabbiata” magistralmente cucinate dal Gruppo Alpini di S. Albano e una abbondante porzione di porchetta preparata dal socio AVIS Sig. CURTI Ambrogio.

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro, volontari AVIS e non, che hanno contribuito al buon esito dell’iniziativa e dunque: oltre al già citato Gruppo Apini anche la locale Pro Loco, il Comune di S. Albano Stura per la messa a disposizione. dello spazio verde e delle docce; la Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e S. Albano Stura per il contributo generosamente elargito; la macelleria Rossi, il locale circolo ACLI, la ditta OVOSTURA dei F.lli Capellino, il salumificio benese di Bene Vagienna e la ditta LEVRONE Vini, il negozio di attrezzatura sportiva IL PODIO di Cuneo.


* * * * * * * * * * * * * * *





 

Orario Prelievi

Plasmaferesi:

(su prenotazione 0172699270)
Martedì - Mercoledì - Venerdì
dalle ore 07.30 alle ore 09.30

Donazione Sangue:

Martedì - Mercoledì- Venerdì
dalle ore 07.30 alle ore 09.30

e 1a Domenica di ogni mese
dalle ore 07.30 alle ore 09.30

Newsletter

Nome:
E-mail:

Siti Istituzionali

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner